mArco bistrot

Cucina di casa

In una tranquilla via del centro di Milano, illuminato dal monumento alla Pace, a due passi dal parco Sempione, dal Castello Sforzesco e da tutti i punti di interesse del centro meneghino ha aperto le serrande mArco Bistrot. Il nome contiene il riferimento al celebre Arco in Marmo bianco che si trova a 50 metri dalla nostra location. Non appena si guadagna l’entrata dei locali ci si trova in un ambiente nuovo e moderno che fa contrasto con la tradizione della proposta gastronomica. Il grande led fucsia che riproduce il logo del locale ricopre ogni superficie di una sottile patina rosa che funge da filo di Arianna in tutto il racconto di mArco Bistrot.
mArco Bistrot può accogliere fino a 34 commensali nelle sue sale interna ed esterna, scelta non casuale per prendersi cura degli amici e sentirsi come a casa.

Selezione di piatti

I sapori della cucina di casa e delle domeniche in famiglia

Il nostro menu

Come lo faceva la nonna!

È ciò che sentiamo esclamare dai nostri commensali tutte le volte e questo perché l’attenzione per scelta della materia prima e la mano che li lavora rispecchia la tradizione italiana di casa.
La cucina di mArco è capitanata da Giulia Romano, giovane stella del panorama gastronomico moderno che, con le sue conserve, la sua ricerca stagionale e la sua “voglia di casa” tiene alto il livello della carta. Da mArco Bistrot ordini le polpette al sugo di mamma, i peperoni della nonna, le paste al forno delle domeniche di festa e tutti quei fritti fatti in casa che non vuoi mai preparare per non lasciare cattivo odore quando hai ospiti. Le verdure, rigorosamente di stagione, lavorate e preparate secondo tradizione dalla nostra Giulia attraverso tecniche di cottura eco sostenibili e moderne. L’obiettivo è quello di consolidare un laboratorio gastronomico che funga da succursale della tua cucina di casa.

mArco bistrot 

mArco bistrot 

mArco bistrot 

mArco bistrot 

mArco bistrot